Biografia

Dati salienti

Nicola Blefari Melazzi

Nicola Blefari-Melazzi è nato a Cosenza. Dopo la maturità scientifica ha vinto una borsa di studio di cinque anni, offerta dalla Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro, per studiare a Roma, presso il Collegio Universitario “Lamaro-Pozzani” (http://www.collegiocavalieri.it/).

Si è laureato in Ingegneria Elettronica presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza” nel 1989 (110/110 e lode e Dignità di Pubblicazione), aggiudicandosi i seguenti premi:

  1. Premio di Laurea “G. Oglietti” offerto dall’A.E.I., per la migliore tesi di Laurea in Telecomunicazioni, anno 1989.
  2. Premio di Laurea “G. Carosio”, bandito dall’Università di Roma “La Sapienza”, per la migliore tesi di Laurea in Ingegneria Elettronica (Telecomunicazioni), anno 1989
  3. Premio A.E.I. per una pubblicazione nel campo della Commutazione Telegrafica e Telefonica, riservato ad autori fino a 30 anni di età.

Nel 1992 ha vinto il concorso ad un posto di ricercatore universitario di ruolo presso l’Università di Roma Tor Vergata. L’anno dopo gli è stato conferito il titolo di Dottore di Ricerca. Nel Settembre 1998 ha vinto il concorso a posti di professore universitario di ruolo, fascia degli associati. Dal Novembre 1998 al Novembre 2002 ha prestato servizio presso l’Università di Perugia. Nel Febbraio 2002 ha vinto il concorso a posti di professore universitario di ruolo, fascia degli ordinari. Nel Novembre 2002 ha preso servizio presso l’Università di Roma Tor Vergata, Dipartimento di Ingegneria Elettronica.

Esperienze di Gestione

Dal Novembre 2003 al Novembre 2008 è stato il Coordinatore del corso di Dottorato di Ricerca in “Ingegneria delle Telecomunicazioni e Microelettronica”, Università di Roma Tor Vergata (http://phdelectronics.uniroma2.it/).

Dal Novembre 2008 al Novembre 2010 è stato il Presidente del Consiglio di Corso di Studi in Ingegneria delle Telecomunicazioni, oggi rinnovato e chiamato Ingegneria di Internet, Università di Roma Tor Vergata (http://internet.uniroma2.it/).

Dal Novembre 2010 al Novembre 2015 è stato il Direttore del Dipartimento di Ingegneria Elettronica, Università di Roma Tor Vergata (http://www.eln.uniroma2.it/).

Attività progettuale e di coordinamento di progetto

E’ stato o è coordinatore di progetto per 5 progetti europei, avendone curato anche la fase di ideazione, costituzione del consorzio e proposta. Questi 5 progetti totalizzano complessivamente un costo di circa 25.3 M€:

Ha svolto il ruolo di responsabile di sede per i seguenti progetti europei: 4° Programma Quadro: ASSET; 5°: FIFTH, ICEBERGS, SUITED; 6°: SATNEX, SATNEX II, E2R II; 7°: MOMENT, OFELIA (classificatosi primo tra le altre proposte), GREENICN, OPENLAB.

Ha partecipato, senza ricoprire ruoli di responsabilità, ad altri 12 progetti europei (INSIGNIA, MEDIAN, SECOMS, AQUILA, ELISA, and WHYLESS.COM, EuQoS, DISCREET, PRISM, GREENICN, CONFINE, GN3plus), per un totale complessivo di 28 progetti europei.

Ha avuto ruoli di responsabilità sia di progetto sia di sede in vari progetti commissionati dall’Agenza Spaziale Europea (ESA), dal MIUR (progetti FIRB e PRIN) e da aziende (tra cui Alenia Spazio, Ericsson, Siemens, Telecom Italia, Telespazio).

Attività didattica e di ricerca

Ha svolto attività didattica universitaria presso le sedi di Roma Sapienza, dell’Aquila, di Perugia e di Roma Tor Vergata. Ha svolto attività didattica extra-universitaria presso la Scuola Superiore Guglielmo Reiss Romoli dell’Aquila, la Scuola delle Trasmissioni dell’Esercito Italiano, l’Istituto Internazionale per gli Alti Studi Scientifici, l’Ordine degli Ingegneri di Roma e presso aziende private.

Ha svolto il ruolo di presidente di sessione, membro del TPC e TPC chair in congressi IEEE e di revisore ed editore in riviste IEEE. Ha organizzato numerosi seminari e giornate di studio su argomenti quali la qualità di servizio in Internet, la tecnica UWB, le reti 4G e 5G.

E’ stato invitato a presentare la ricerca propria e del suo gruppo e/o a trascorrere periodi di studio e ricerca presso diversi istituti e Università, tra cui i laboratori AT&T Bell di Holmdel e Murray Hill, i laboratori NEC di Princeton, lo Stevens Institute of Technology, New Jersey, USA, l’University of Calcutta, India, la Seoul National University, la Korea University, i laboratori LG Electronics di Seoul, la State University of New York at Buffalo, la Northeastern University di Boston. E’ stato invitato a tenere interventi nell’ambito di numerosi seminari e giornate di studio, nazionali ed internazionali.

I suoi interessi di ricerca hanno incluso la valutazione prestazionale, la progettazione ed il controllo di reti integrate a larga banda, di reti in area locale e senza filo, di reti satellitari e di Internet. Ha svolto anche ricerca su modelli di traffico multimediale, comunicazioni mobili e personali, qualità di servizio e mobilità in Internet, SDN/NFV, soluzioni ICT per Intelligent Transport Systems.

E’ autore/co-autore di circa 200 lavori, apparsi in riviste internazionali e in atti di congressi internazionali.

E’ autore di diverse dispense ed esercizi su tematiche di reti. E’ autore del libro didattico “Internet: Architettura, Principali Protocolli e Linee Evolutive”, McGraw-Hill, 2005  (http://www.ateneonline.it/blefari_melazzi/).