Home Page

Sito personale di:

Nicola Blefari Melazzi, Professore Ordinario di Telecomunicazioni

 

Nicola Blefari Melazzi

Dipartimento di Ingegneria Elettronica, Università degli Studi di Roma – Tor Vergata

Via del Politecnico, 1
00133 – Roma (Italia)
Ph.: +39 06 7259 7501
E-mail: blefari at uniroma2.it
Web: https://blefari.eln.uniroma2.it

 

CV breve:

Nicola Blefari-Melazzi è professore ordinario di telecomunicazioni all’Università di Roma Tor Vergata dal 2002, dove ha svolto i ruoli di Coordinatore del corso di Dottorato di Ricerca in Ingegneria delle Telecomunicazioni (2003-2008), Presidente del Consiglio di Corso di Studi in Ingegneria delle Telecomunicazioni (2008-2010) e Direttore del Dipartimento di Ingegneria Elettronica (2010-2016). Dal 2017 è direttore del CNIT (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni, http://www.cnit.it/), un ente non-profit che consorzia 37 università pubbliche; al CNIT afferiscono oltre 1300 ricercatori appartenenti alle università consorziate e per esso lavorano come dipendenti circa 100 ricercatori e tecnici.

I suoi progetti di ricerca sono stati finanziati da diversi Ministeri, dal CNR, da importanti industrie (e.g., Cisco, Ericsson, Siemens, Telecom Italia, Vodafone), da ASI, ESA e dall’Unione Europea. Ha partecipato a 32 progetti europei, svolgendo il ruolo di coordinatore di progetto per sette di essi. E’ stato uno dei sei membri eletti (tra più di mille soci) per il settore della ricerca del board della 5G Infrastructure Association, la componente privata della 5G Public-Private Partnership (http://5g-ppp.eu) della Commissione Europea sul 5G, che finanzia con 1,4 miliardi di euro la nuova generazione di reti e servizi di telecomunicazioni. E’ ancora membro della 5G Infrastructure Association che ha recentemente costituito la Smart Networks and Services Joint Undertaking insieme alla Commissione Europea e che finanzierà con 900 MEUR lo sviluppo del 6G e delle tecnologie collegate. E’ stato ideatore e general chair di 5G Italy (https://www.5gitaly.eu/). Ha svolto in numerose occasioni il ruolo di revisore di progetto e di valutatore di proposte di progetto, in ambito regionale, nazionale ed europeo. I suoi interessi di ricerca hanno incluso la valutazione prestazionale, la progettazione e il controllo di reti integrate a larga banda, di reti in area locale e senza filo, di reti satellitari e di Internet. E’ autore/co-autore di circa 250 lavori, apparsi in riviste internazionali e in atti di congressi internazionali peer-reviewed.